16 set

Fotovoltaico e riscaldamento elettrico, quanto si risparmia?

Quanto possiamo risparmiare con un sistema di riscaldamento elettrico alimentato col fotovoltaico? La risposta, sembrerà banale, è che si risparmia tutta l’energia che si riesce ad autoprodurre ed autoconsumare.

Il fotovoltaico, come le altre fonti rinnovabili, produce energia pulita.

Per sfruttare al massimo le sue potenzialità il fotovoltaico, e non solo,  può essere messo al servizio del riscaldamento elettrico? L’impianto di riscaldamento che utilizza l’elettricità, anzichè il gas, ha il vantaggio di ottimizzare al meglio la produzione del fotovoltaico. Può avere, dunque, vantaggi sia dal punto di vista ambientale che dal punto di vista economico.

L’energia elettrica prodotta dal sole, quanto può farci risparmiare sui sistemi di riscaldamento? Quanto conviene mettere i pannelli fotovoltaici per riscaldare casa? Quanto conviene utilizzare termoconvettori o pompe di calore anzichè le classiche caldaie a gas?

Come accennato sopra, il concetto è sempre lo stesso: per sfruttare al massimo l’impianto fotovoltaico e per risparmiare realmente sulla bolletta bisogna sfruttare l’autoconsumo elettrico dell’energia auto-prodotta dal fotovoltaico. Come? I modi sono tanti, uno di questi è sostituire i tradizionali sistemi a gas (o addirittura a gasolio) con sistemi elettrici innovativi a risparmio energetico alimentabili, almeno in parte, con le fonti rinnovabili.

Quando si parla di sistemi di riscaldamento, o meglio: di sistemi i climatizzazione, però, non è sufficiente parlare dei singoli termosifoni, dei singoli convettori, di risparmio elettrico o risparmio energetico. Quando si parla di riscaldamento bisogna parlare “dell’intero sistema” di climatizzazione della casa: un buon approccio prevede anche l’isolamento termico dell’edificio, serramenti di qualità, scambiatori di calore per garantire il giusto ricambio d’aria e prevenire la formazione di muffe, pannelli termici, sistemi radianti che garantiscono miglior comfort a “minori temperature”, ecc…

Una piccola parentesi sui vantaggi dei sistemi radianti che, curando ottimamente la distribuzione del calore, sono nel complesso i sistemi più efficaci ed efficienti. Il vantaggio di un sistema radiante è riassumibile con questa immagine:

confronto-riscaldamento-radiante-a-pavimento-e-con-classici-radiatori-a-parete

 

Un sistema radiante può essere realizzato a pavimento, ma anche “a parete”, ed il suo principio può essere applicato anche al riscaldamento elettrico alimentato con le fonti rinnovabili.

 

Fotovoltaico nord Italia

Alessandro F.